Privacy Policy

INFORMATIVA – TRATTAMENTO E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

ai sensi dell’Articolo 13, Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”)

Con la presente informativa il Titolare del trattamento, come di seguito definito, si intende spiegare le finalità per cui raccoglie e tratta i Suoi dati personali, quali categorie di dati sono oggetto di trattamento, quali sono i Suoi diritti riconosciuti dalla normativa in materia di protezione dei dati personali e come possono essere esercitati, dandoLe, inoltre, la possibilità di fornire in modo consapevole il Suo consenso al trattamento, ove necessario.

 

1.  CHI È IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

BRIDGE S.r.l., con sede legale in Via Breda 30/7, Burolo (TO), nella persona del legale rappresentante, è il titolare del trattamento dei Suoi dati personali (il “Titolare” o “BRIDGE”).

 

2. COME CONTATTARE IL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Il Titolare ha nominato un responsabile della protezione dei dati (“Data Protection Officer” o DPO) contattabile inviando una e-mail all’indirizzo di posta elettronica info@bridge-automation.com

ovvero scrivendo a:

Responsabile della protezione dei dati – Data Protection Officer (DPO)
c/o BRIDGE S.r.l.
Via Breda 30/7
10010 BUROLO (TO)

 

3.  COSA SI INTENDE PER DATO PERSONALE

Ai sensi del GDPR, per dato personale si intende: “qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile; si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale” (i “Dati”).

 

4.  QUALI SONO LE FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI SUOI DATI E LA RELATIVA BASE GIURIDICA

4.1. BRIDGE raccoglie e tratta i Suoi Dati per la comunicazione, per l’espletamento delle attività commerciali (fornire o richiedere informazioni sui prodotti e servizi, organizzazione di incontri, emissioni e ricevimento di offerte), per le attività amministrative (ricevimento ed emissione di ordini, fatturazione, gestioni contabili e finanziari) e per l’erogazione e la fornitura dei servizi, di volta in volta, richiesti.

In particolare, per tali finalità BRIDGE raccoglie e tratta i seguenti Dati:

  • i dati anagrafici e identificativi (nome, cognome, ruolo/titolo/funzione);
  • l’indirizzo dell’ufficio, il recapito telefonico e l’indirizzo di posta elettronica;
  • in generale, ogni altro dato e informazione necessaria per la conduzione dei rapporti di affari.

4.2. I Suoi Dati potranno, altresì, essere trattati dal Titolare per l’adempimento di obblighi di legge. A titolo esemplificativo, BRIDGE potrà trattare i Suoi Dati per adempimenti di natura fiscale connessi all’esecuzione di contratti, per la gestione delle richieste dell’Autorità, nonché per obbligazioni relative alla normativa per la prevenzione delle frodi, dell’attività di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo, ove applicabile.

4.3. Il Titolare potrà trattare i Suoi Dati per l’invio di comunicazioni di natura commerciale e/o per iniziative promozionali ai fini di offrire i propri prodotti e/o servizi. BRIDGE svolgerà tale attività nel rispetto dei principi del GDPR e per il perseguimento di un proprio legittimo interesse; in ogni caso, Lei potrà opporsi in qualunque momento alla ricezione di tali comunicazioni scrivendo al Titolare all’indirizzo email info@bridge-automation.com o contattando il DPO ai recapiti indicati al precedente paragrafo 2.

4.4. Fatto salvo quanto previsto nel precedente paragrafo 4.3, con il Suo espresso e specifico consenso, il Titolare potrà inoltre trattare i Suoi Dati per iniziative promozionali (presenti e future) di natura commerciale, invio di materiale pubblicitario, compimento di ricerche di mercato, vendita diretta, comunicazione commerciale, relative a tutta la gamma dei prodotti e/o servizi offerti da BRIDGE e da società del Gruppo a cui tale ultima entità appartiene (società controllate e/o collegate). L’invio delle comunicazioni commerciali potrà avvenire mediante l’utilizzo di sistemi tradizionali (posta cartacea, chiamate telefoniche) ed elettronici (SMS, e-mail, notifiche sull’App).

Il consenso da Lei prestato sui singoli temi di cui al precedente paragrafo 4.4 potrà essere revocato in qualsiasi momento scrivendo al Titolare all’indirizzo email info@bridge-automation.com o contattando il DPO ai recapiti indicati al precedente paragrafo 2.

In ogni caso, ci impegniamo ad assicurare che le informazioni raccolte e utilizzate siano appropriate rispetto le finalità descritte, e che ciò non determini un’invasione della Sua sfera personale.

 

5. A CHI COMUNICHIAMO I SUOI DATI

BRIDGE potrà comunicare alcuni Suoi Dati ai soggetti dei quali si avvale per lo svolgimento di attività necessarie per il raggiungimento delle finalità indicate e descritte al precedente paragrafo 4.

I Suoi Dati potranno poi essere comunicati a società esterne che offrono a BRIDGE i servizi di logistica, ovvero a società che svolgono in favore del Titolare le attività di coordinamento tecnico, assistenza e manutenzione e prestano assistenza in Suo favore in merito a questioni relative ai prodotti BRIDGE.

I soggetti sopra menzionati che trattano i Suoi Dati per conto di BRIDGE sono appositamente nominati Responsabili del trattamento da parte del Titolare. L’elenco dei Responsabili del trattamento può essere richiesto contattando il DPO ai recapiti indicati al precedente paragrafo 2. Infine, il Titolare potrà comunicare i Suoi Dati ai soggetti cui la comunicazione sia dovuta in forza di obblighi di legge e agli istituti di credito con cui BRIDGE opera, ai fini di compiere le attività commerciali e rapporti di affari descritte in questo documento. Tali soggetti svolgono le rispettive attività di trattamento in qualità di autonomi titolari.

 

6. PER QUANTO TEMPO CONSERVIAMO I SUOI DATI

I Dati a Lei riferibili saranno trattati da BRIDGE solo per il tempo necessario per le finalità sopra menzionate. In particolare riportiamo qui di seguito i principali periodi di utilizzo e conservazione dei Suoi Dati con riferimento alle diverse finalità di trattamento:

a) ai fini dell’esecuzione di contratti di cui Lei è parte, i Dati a Lei riferibili saranno trattati da BRIDGE per tutta la durata dello stesso e fino a che sussistano obbligazioni o adempimenti connessi all’esecuzione dei contratti, e saranno conservati per un periodo di 11 anni dopo la cessazione del rapporto contrattuale esclusivamente per finalità connesse all’adempimento di obblighi di legge o alla difesa dei diritti di BRIDGE;

b) con riferimento ai trattamenti per fini di marketing e commerciali, svolti sulla base di un legittimo interesse del Titolare, ovvero del Suo consenso, i Suoi Dati saranno trattati per tutta la durata del contratto o del rapporto di affari, fino a che sussistano obbligazioni o adempimenti connessi all’esecuzione di un contratto, e comunque per un periodo di 5 anni, salvo opposizione al trattamento o eventuale revoca del consenso da Lei prestato;

c) per l’adempimento di obblighi di legge, i Suoi Dati saranno trattati e conservati da BRIDGE finché esiste la necessità del trattamento per adempiere a detti obblighi di legge.

 

7. I SUOI DIRITTI IN QUALITÀ DI INTERESSATO DEL TRATTAMENTO

Durante il periodo in cui BRIDGE è in possesso o effettua il trattamento dei Suoi Dati Lei, in qualità di interessato del trattamento, può in qualsiasi momento esercitare i seguenti diritti:

  • Diritto di accesso. Lei ha il diritto di ottenere la conferma circa l’esistenza o meno di un trattamento concernente i Suoi Dati nonché il diritto di ricevere ogni informazione relativa al medesimo trattamento;
  • Diritto alla rettifica. Lei ha il diritto di ottenere la rettifica dei Suoi Dati che BRIDGE possiede, qualora gli stessi siano incompleti o inesatti;
  • Diritto alla cancellazione (c.d. “diritto all’oblio”). In talune circostanze, Lei ha il diritto di ottenere la cancellazione dei Suoi Dati presenti all’interno degli archivi di BRIDGE qualora non rilevanti ai fini della prosecuzione del rapporto contrattuale o necessari per obbligo di legge; • Diritto alla limitazione del trattamento. Al verificarsi di talune condizioni, Lei ha il diritto di ottenere la limitazione del trattamento concernente i Suoi Dati, qualora non rilevante ai fini della prosecuzione del rapporto contrattuale o necessario per obbligo di legge;
  • Diritto alla portabilità. Lei ha il diritto di ottenere il trasferimento dei Suoi dati in possesso di BRIDGE in favore di un diverso titolare;
  • Diritto di opposizione. Lei ha il diritto di opporsi, in qualsiasi momento per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei Dati che La riguardano basati sulla condizione di liceità del legittimo interesse o dell’esecuzione di un compito di interesse pubblico o dell’esercizio di pubblici poteri, salvo che sussistano motivi legittimi per il Titolare di continuare il trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  • Diritto di revoca del consenso. Lei ha il diritto di revocare il consenso al trattamento dei Suoi Dati in qualsiasi momento, restando ferma la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca;
  • Diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo. Nel caso in cui BRIDGE rifiuti di soddisfare le Sue richieste di accesso, verranno fornite le ragioni del relativo rifiuto. Se del caso, Lei ha il diritto di proporre reclamo così come descritto nel seguente paragrafo 8.

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati nei confronti del Titolare scrivendo all’indirizzo email ­­info@bridge-automation.com o contattando il DPO ai recapiti indicati al precedente paragrafo 2.

L’esercizio dei Suoi diritti in qualità di interessato è gratuito ai sensi dell’articolo 12, GDPR. Tuttavia, nel caso di richieste manifestamente infondate o eccessive, anche per la loro ripetitività, il Titolare potrebbe addebitarle un contributo spese ragionevole, alla luce dei costi amministrativi sostenuti per gestire la Sua richiesta, o negare la soddisfazione della Sua richiesta.

 

8. COME PROPORRE UN RECLAMO

In qualsiasi momento, Lei avrà la facoltà di promuovere le richieste per l’esercizio dei diritti di cui al precedente paragrafo 7 scrivendo all’indirizzo email info@bridge-automation.com o contattando il DPO ai recapiti indicati al precedente paragrafo 2.

In ogni caso, qualora Lei desideri proporre un reclamo in merito alle modalità attraverso cui i Suoi Dati sono trattati da BRIDGE, ovvero in merito alla gestione di un reclamo da Lei proposto, Lei ha il diritto di presentare un’istanza direttamente all’Autorità di controllo.

CONTACT US







* required fields

I've taken notice of the art. 13 D.lgs 196/2003 and I accept the Privacy Policy.

© Copyright 2018 Bridge Srl / design by dsweb.lab